×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 415

La mia Carolina uccisa da 2.600 like

Frida Kahlo, Il piccolo cervoPaolo Picchio, Il Corriere della Sera
16 settembre 2016

Sono il papà di Carolina, quella ragazzina meravigliosa che manca a me e al mondo da una notte di gennaio del 2013. Mia figlia aveva 14 anni, si è uccisa perché dei giovanotti poco più grandi di lei, dopo averla molestata sessualmente e aver filmato ogni scena, hanno messo tutto su Internet.

Il web ha ucciso Tiziana, assassinata dal furto della sua privacy

  • Mercoledì, 14 Settembre 2016 07:52 ,
  • Pubblicato in Il Commento
Violenzadonne bullismoLuca Telese, Tiscali.it
14 settembre 2016

No, non siamo tutti colpevoli della morte di Tiziana Cantone: l'autoflagellazione estrema è sempre l'altra faccia del linciaggio, tra le belle animelle smarrite del web, che ora discutono, non capiscono, ma comunque trovano conforto peloso nel battersi il petto. No, non siamo colpevoli, per la sua scomparsa, ma non siamo nemmeno innocenti per il modo in cui abbiamo assistito allo spettacolo.
Cyber BullismoSerena Danna, Corriere della Sera
18 ottobre 2015

Non bastano una passione precoce per le neuroscienze e l'attitudine da vincente per convincere aziende e istituzioni a investire nel tuo progetto. Serve uno scopo. Quello di Trisha Prabhu, la quindicenne che ha inventato ReThink - un software contro il cyberbullismo -. ...

Adolescente allontanato dalla classe perché gay

Keith-Haring-OmofobiaQuanto tempo bisognerà aspettare per avere una legge contro l'omofobia dovrebbe dirlo il governo Renzi, oppure la ministra per l'istruzione Stefania Giannini che nei giorni scorsi si è dovuta impegnare in una polemica surreale per contrastare la delirante campagna contro l'inesistente "teoria del gender".
Luca Fazio, Il Manifesto ...

Lo slogan "Parla che ti passa" per sconfiggere il bullismo

  • Venerdì, 18 Settembre 2015 11:44 ,
  • Pubblicato in Flash news
la Repubblica
18 09 2015

"Parla che ti passa" è lo slogan del flash mob per sensibilizzare i giovani sui temi del bullismo e dell'omertà che s è tenuto ieri in Porta Venezia. 

E'stato organizzato da Cooperativa Pepita Onlus - associazione di educatori che si occupa di adolescenti - coinvolgendo 30 ragazzi delle scuole medie inferiori. ...

facebook