Lidia Baratta, Linkiesta
4 febbraio 2013

Comincia il viaggio elettorale de Linkiesta "Italia al voto", che accompagnerà il lettore nelle elezioni 2013: donne, lavoro e consumi, imprese, Sud, italiani e Stato, oligopoli, finanza e risparmi. La prima puntata è dedicata all'Italia al femminile, tra carenza di asili nido e una flessibilità lavorativa che non paga.
Crotone Informa
05 02 2013

E' accaduto a Crotone. I parenti  hanno sorpreso il giovane a letto con la ragazza che poi è riuscita a chiamare il 112

CrotoneInforma.it Picchiato e lanciato dal balcone di casa dai genitori e dal fratello della fidanzataCrotoneInforma.it: Picchiato e lanciato dal balcone di casa dai genitori e dal fratello della fidanzata

Picchiato e lanciato dal balcone di casa dai genitori e dal fratello della fidanzata, che lo hanno sorpreso a letto con la giovane. E' accaduto a Crotone, dove in manette sono finiti il padre della ragazza, Francesco Iorno, 70 anni, e il fratello, Efraim Iorno, 25, che dovranno rispondere di tentato omicidio, mentre la madre, Elena Bianchini, 55 anni, e' stata arrestata con l'accusa di lesioni gravi. Tutto e' accaduto la scorsa notte, quando la famiglia ha fatto ritorno a casa scoprendo la figlia e il fidanzato in atteggiamenti intimi. A quel punto e' scattata l'ira del gruppo familiare. 

Il giovane e' stato prima percosso con tubi di gomma e mazze di legno dalla madre e dal fratello della fidanzata, quindi assalito da padre e figlio che dopo averlo preso dalle gambe e dalle braccia lo hanno gettato dal balcone della camera da letto, posto al primo piano dello stabile, da un'altezza di circa cinque metri. Il giovane e' riuscito a raggiungere a piedi e seminudo il vicino ospedale, dove gli sono stati riscontrati la rottura dei denti e di entrambi i polsi e diverse contusioni ed escoriazioni. Nel frattempo, la ragazza e' riuscita a dare l'allarme telefonando al 112 e denunciando il fatto. I militari dell'Arma hanno raccolto la testimonianza del ragazzo ferito e, quindi, hanno appurato la ricostruzione dei fatti grazie ad alcuni elementi riscontrati nell'abitazione dove si e' verificato il fatto.

I tre, commercianti crotonesi con padre e figlio gia' noti alle forze dell'ordine, sono stati associati alle carceri di Crotone e Castrovillari.

1 Billion Rising - For mobility compromised

  • Lunedì, 04 Febbraio 2013 10:12 ,
  • Pubblicato in Video

1 Billion Rising - Break the chain

  • Lunedì, 04 Febbraio 2013 10:04 ,
  • Pubblicato in Video
Gli uomini non corteggiano più le donne. Diventiamo cinici: non ne vale la pena, tanto poi finisce. Eppure non c'è gioco più bello dell'amore. Non comincia tutto con un gioco di sguardi per diventare poi un gioco di anime? ...

facebook

Zeroviolenza è un progetto di informazione indipendente che legge le dinamiche sociali ed economiche attraverso la relazione tra uomini e donne e tra generazioni differenti.

leggi di più

 Creative Commons // Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Gli articoli contenuti in questo sito, qualora non diversamente specificato, sono sotto la licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 3.0 Italia (CC BY-NC-ND 3.0)