×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 415

Elezioni Gb, May perde scommessa: niente maggioranza

  • Venerdì, 09 Giugno 2017 05:26 ,
  • Pubblicato in REPUBBLICA
Elezioni GBRepubblica.it
8 giugno 2017

Il partito conservatore del primo ministro, che aveva indetto le elezioni con la speranza acquistare maggiore vantaggio sugli avversari e avere così le mani libere nei negoziati con l'Unione europea per la Brexit, ottiene meno seggi delle consultazioni precedenti. Il leader laburista invita l'avversaria a dimettersi.
Segui la diretta

Donne d'Inghilterra

Elizabeth I, George Gower"Grande notizia, Louise Richardson nominata vicerettore di Oxford". E un totem, il dominio del professore maschio, durato otto secoli è crollato. Fra le prime a festeggiare con un "cinguettio" su Twitter l'arrivo di una donna ai vertici di una istituzione universitaria con il fascino e la storia di Oxford, è stata Helena Morrissey che non è una signora qualsiasi ma è la numero uno, amministratrice delegata, del fondo Newton Investment Manegement, uffici di fronte a Blackfriars, 50 miliardi di sterline  in portafoglio. 
Fabio Cavalera, Corriere della Sera ...

Migliaia di abusi su minori a Rotherham

Internazionale
27 08 2014

Per almeno 16 anni nella città di Rotherham, nel nord dell’Inghilterra, migliaia di minori hanno subìto violenze e abusi sessuali tra l’indifferenza delle autorità locali.

Sono le accuse contenute nello studio condotto dalla professoressa Alexis Jay, ex consulente dei servizi sociali scozzesi, secondo cui il consiglio comunale, che è anche il committente dell’inchiesta, era a conoscenza fin dal 2005 del giro di sfruttamento sessuale attivo su larga scala in città, ma non è mai intervenuto.

Secondo l’inchiesta, tra il 1997 e il 2013 almeno 1.400 minori britannici, tra cui bambini di undici anni, sono stati rapiti, picchiati, abusati e anche portati in altre città del nord dell’Inghilterra, dove continuavano a subire violenze da parte di uomini di origine asiatica, appartenenti principalmente alla comunità pachistana. Le vittime, soprattutto le bambine, venivano scelte nelle zone più povere della città, minacciate e poi anche colpevolizzate dalle forze di sicurezza se venivano fermate in stato di ebbrezza o sotto l’effetto di qualche droga.

Quella di Jay non è la prima denuncia sul problema di sfruttamento sessuale dei bambini a Rotherham. La prima inchiesta, commissionata dal ministero dell’interno nel 2002, conteneva gravi critiche nei confronti della polizia e del consiglio locale per la loro indifferenza a quello che stava succedendo sotto il loro naso. Ma invece di affrontare la questione, le forze di sicurezza e i funzionari comunali hanno sostenuto che i dati nel rapporto erano “inventati o esagerati”, e avevano accusato l’autore del rapporto di “ostilità personale”, spiega Jay. I consiglieri e gli altri politici avrebbero anche evitato di intervenire per paura di essere accusati di razzismo, visto che i sospettati sono per lo più tassisti pachistani. Ma tra i consiglieri ci sono anche alcuni influenti pachistani che avrebbero cercato di ostacolare le indagini.

Roger Stone, che dal 2003 è alla guida del consiglio comunale, ha dato le sue dimissioni con effetto immediato: “È giusto che io mi prenda la responsabilità per i fallimenti storici che sono descritti così chiaramente nell’inchiesta”.

 

Don McCullin questa foto l'ha scattata nel 1970, in Irlanda del Nord. Si vedono sei soldati britannici, tutti bardati, con gli scudi e i caschi partire all'assalto di un gruppo di lanciatori di pietre. Ma a illuminare questo quadro è una donna, rintanata nell'uscio di una casa che osserva la scena sconvolta, coprendosi la bocca. ...
Le grandi interviste di Enzo Biagi. "Gli uomini credono che sia un complimento dire a una donna che pensa come un uomo. Non sono sicura che noi donne la pensiamo allo stesso modo. Io giudico le persone per il loro carattere, non perché sono uomini o donne". ...

facebook