×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 415

È normale: cammina

InterrogativiE niente, più ci inerpichiamo sulle pareti di sesto grado del monumento equestre eretto in due-tre-giorni-non-di-più dai giornaloni al presidente Sergio Mattarella, più ci viene da domandare: ma com'è che da quarant'anni abbiamo questo po' po' di Maradona della politica e l'abbiamo sempre tenuto in panchina senza fargli praticamente toccare palla e ora lo buttiamo in campo in zona Cesarini alla veneranda età di 74 anni?
Marco Travaglio, Il Fatto Quotidiano ...

Effetto corazziere

La vulgata più diffusa sostiene che il successore di Napolitano non dovrà piacere a tutti gli italiani ma a uno soltanto, Matteo Renzi. Al quale piacciono moltissimo gli italiani che non fanno ombra a lui. Una suora di clausura ultrà della Fiorentina o un eremita con trascorsi nei boyscout sarebbero perfetti.
Massimo Gramellini, La Stampa ...

Una donna for president

  • Venerdì, 13 Giugno 2014 09:43 ,
  • Pubblicato in Flash news
Sette - Corriere della Sera
13 06 2014

Una donna al Quirinale. L'idea che si debba cambiare la norma dell'articolo 84 della Costituzione, quello che recita "Può essere eletto presidente della repubblica ogni cittadino che abbia compiuto cinquant'anni...", è più che condivisibile. ...

Una donna al Quirinale? Sì, e un limite da rivedere

  • Venerdì, 30 Maggio 2014 08:29 ,
  • Pubblicato in Flash news

Corriere della Sera
30 05 2014

Cinquant'anni sembrava poco. Ora appare tanto. Forse troppo. La fonte è la Costituzione, articolo 84: "Può essere eletto presidente della Repubblica ogni cittadino che abbia compito cinquant'anni d'età...".

Diciamolo subito: è una norma che si dovrebbe cambiare. Magari in fretta. Abbassando la soglia. Per una serie di ragioni. ...

Il dodicesimo presidente

  • Martedì, 23 Aprile 2013 07:34 ,
  • Pubblicato in L'Intervento
Elettra Deiana
22 aprile 2013

Giorgio Napolitano è stato l'undicesimo presidente della Repubblica, il primo proveniente dalla tradizione comunista, il terzo tra quelli riferibili alla sinistra, che furono, prima di lui, Saragat e Pertini.
Il 19 aprile di quest'anno è stato rieletto al Colle grazie all'accordo tra Pd, Pdl e Scelta Civica ed è così diventato il dodicesimo presidente della Repubblica.

facebook

Zeroviolenza è un progetto di informazione indipendente che legge le dinamiche sociali ed economiche attraverso la relazione tra uomini e donne e tra generazioni differenti.

leggi di più

 Creative Commons // Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Gli articoli contenuti in questo sito, qualora non diversamente specificato, sono sotto la licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 3.0 Italia (CC BY-NC-ND 3.0)