Incubo trafficanti di organi, tra verità e leggende

Marco Accossato, La Stampa
27 ottobre 2013

C'è un viaggio peggiore di quello della speranza, fatto sui barconi, verso le nostre coste. È quello che porta in Pakistan, Turchia, Tunisia, Egitto, Iran, e in altri Paesi dell'Europa dell'Est, dell'America centrale o del Medio Oriente. Il viaggio per vendere una parte di sé: viaggio dei trapianti, dove il commercio è legale. ...
Devi effettuare il login per inviare commenti

facebook