C'è chi nasce in una stalla e chi tra le mura di casa

C'è stato un tempo in cui le donne partorivano in casa, accanto a un catino d'acqua calda e qualche asciugamano. Un tempo in cui il ginecologo era ancora un lusso e spesso ad assistere il parto c'era solo una levatrice. Cinquant'anni fa, neppure troppo. Praticamente un'epoca. Lo spartiacque decisivo sono gli anni '70, quando le "mammane" vengono progressivamente rimpiazzate dalle ostetriche.
Lorenzo Tosa, Il Fatto Quotidiano ...
Devi effettuare il login per inviare commenti

facebook