LE CONTADINE E L'APARTHEID AMBIENTALE

di Giuseppe De Marzo, L'Unità
2 dicembre 2011

Un'aria torrida ci avvolge appena arrivati a Durban, Sudafrica. Nella città che ospita la Cop17 sul clima, gli effetti delle mutazioni climatiche sono una realtà con cui convivere per i 3,5 milioni di abitanti ammassati nel principale petrolchimico africano. In Sudafrica, uno su due è povero ed uno su sei vive negli slum. [...] In Africa i poveri pagano due volte il prezzo della crisi: la prima perché non accedono ai servizi minimi e la seconda perché colpiti più di tutti dagli sconvolgimenti climatici.
» Leggi l'articolo

Devi effettuare il login per inviare commenti

facebook