Iperconnessi ma così fragili, che fatica diventare grandi

Nativi digitaliSaranno senz'altro nativi digitali sempre connessi, ma i ragazzini della generazione Z sono cresciuti affascinati dai fantasy tecno-medievali di Harry Potter [...] Mentre la tecnologia avanzava e le nonne e mamme modificavano poco o tanto i ruoli di genere femminile, il mondo dei prodotti e modelli per l'infanzia e l'adolescenza sembra tornato ancora più stereotipico di un tempo, pur nella apparente moltiplicazione degli oggetti. Sono poche le case di giocattoli unisex, o che promuovono attivamente modelli di genere non stereotipati
Chiara Saraceno, la Repubblica ...
Altro in questa categoria: Un corpo sociale messo a nudo »
Devi effettuare il login per inviare commenti

facebook