×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 415

La bandiera della Palestina potrebbe sventolare all’Onu, oggi il voto

Etichettato sotto

La Stampa
10 09 2015

Quando a fine mese il presidente dell’Anp, Abu Mazen, sarà a New York per partecipare all’Assemblea Generale annuale dell’Onu, troverà ad accoglierlo, fuori dal Palazzo di Vetro, la bandiera palestinese.

L’Assemblea Generale è chiamata stasera alle 21 italiane a votare sul diritto dell’Anp, che dal 2012 ha lo status di «osservatore permanente», di issare la sua bandiera e basterà la maggioranza assoluta (metà più uno) dei 193 Stati membri. Lo stesso varrà per la bandiera pontificia, in quanto la 'Santa Sede' condivide la medesima posizione della Palestina alle Nazioni Uniti ma sin dal 1964.

Contro la bandiera palestinese sono schierati Stati Uniti e Israele. Grande attenzione per come voteranno i Paesi Ue. Scontato il sì per la bandiera della Santa Sede che accoglierà a sua volta Papa Francesco quando sarà nel grattacielo sull’East River di Oscar Niemeyer, il 25 settembre, quando terrà un’attesissimo intervento.

Devi effettuare il login per inviare commenti

facebook