Fabio Marcelli, Il Fatto Quotidiano
23 giugno 2014

In procinto di partire per la Cina per un soggiorno di studi che durerà dieci giorni, avrei voluto dedicare qualche blog ad argomenti di attualità internazionale, come l'Iraq, il Trattato transatlantico, la Colombia ed altro, ma mi sento ancora risucchiato nel dibattito molto acceso intorno alle discutibili scelte del Movimento Cinque Stelle relativamente al suo piazzamento nel Parlamento europeo.

Dal rancore al cappio (Norma Rangeri, Il Manifesto)

Naturalmente questa epurazione rivela la debolezza del meccanismo di controllo, denuncia la crisi, annuncia la frana che sta diventando valanga, esprime un dissenso che non si può contenere e straripa. ...

L'Italia maschilista (Aldo Cazzullo, Io Donna)

Diverse lettrici mi chiedono perché ho scritto che l'Italia degli Anni '70 fosse molto più maschilista di quella di oggi. ...

Storie di ordinario sessismo

Lea Melandri, La 27esima ora
5 febbraio 2013

La campagna antiabortista, che attraversa periodicamente l'Occidente, e gli insulti di carattere erotico rivolti alle donne, che oggi entrano vistosamente anche nelle aule parlamentari, dicono quello che già sappiamo del sessismo:
Ad andarci giù pesante questa volta è stato Claudio Messora, uno dei responsabili comunicazione del M5S al Senato. "Cara Laura, volevo tranquillizzarti, anche se noi del blog di Grillo fossimo tutti potenziali stupratori, tu non corri nessun rischio!". Parole che nelle intenzioni dell'autore non servono certo a rassicurare, ma solo ad aggiungere un'altra offesa contro la Boldrini. ...

facebook