STUPRO E VITTIMIZZAZIONE

  • Giovedì, 23 Febbraio 2012 15:07 ,
  • Pubblicato in L'Analisi
di Ilaria Durigon, Femminileplurale
23 febbraio 2012

A chi conviene l’immagine della donna-vittima.

Se si cerca con Google Immagini la parola ‘Stupro’ ci apparirà il seguente risultato.
E’ proprio vero che, nel modo in cui si costruisce la narrazione intorno allo stupro, si tende a sminuire la capacità delle donne sia di opporsi e di resistere ai tentativi di aggressione sia di riprendersi dopo averla subita.

facebook