"Uh, la Peppa (Pig). Mia figlia è proprio un genio"

  • Domenica, 15 Dicembre 2013 11:04 ,
  • Pubblicato in L'Articolo
Teresa Ciabatti, Io Donna
14 dicembre 2013

"Saltare nelle pozzanghere di fango" dice mia figlia a due anni. A soli due anni questa bambina non solo conosce il concetto di pozzanghera, ma anche di fango. E non è finita: senza che nessuno gliel'abbia spiegato sa già che i dentini cadono e che arriverà la fata a prenderli ...
"Saltare nelle pozzanghere di fango" dice mia figlia a due anni. A soli due anni questa bambina non solo conosce il concetto di pozzanghera, ma anche di fango. ...
In Italia si discute molto di famiglia, ma siamo lontani dall'avere una politica e servizi adeguati. O, meglio, dovremmo parlare di famiglie al plurale. Sì, perché si stanno trasformando profondamente. E non solo perché fanno meno figli. ...
Il caso di Anne-Marie Slaughter è entrato negli annali della difficile storia della conciliazione tra famiglia e lavoro. Quando, due anni fa, lei, prima donna a dirigere la pianificazione politica per il dipartimento di Stato Usa, decise di lasciare quel "ruolo da sogno" ...

Violenza su minori, 30mila allontanati dalle famiglie

  • Martedì, 22 Ottobre 2013 08:00 ,
  • Pubblicato in Flash news

Rassegna.it
22 10 2013

(Adnkronos Salute) - In Italia sono quasi 30 mila i minori allontanati dalle famiglie di origine perché vittime di abbandono, violenza, abusi e maltrattamenti. Circa la metà di loro, a causa di situazioni di particolare emergenza, viene affidata a strutture di accoglienza e vive lontano da un vero nucleo familiare. Di questi, uno su 2 rimane nelle comunità per un periodo di oltre 2 anni.

Sono i dati forniti dalla Fondazione L'Albero della Vita Onlus, impegnata da oltre 15 anni nella tutela e nel sostegno dei bambini che vivono in situazioni di emarginazione e disagio sociale. Per continuare a offrire un ambiente ospitale e familiare a bambini, adolescenti e giovani mamme in difficoltà e garantire loro un percorso di recupero psico-fisico e di integrazione nella società, la Fondazione lancia 'Nessun bambino escluso', campagna di sensibilizzazione e di raccolta fondi con Sms solidale al 45598, al via da oggi fino al 10 novembre.

In particolare il ricavato sosterrà 6 case accoglienza di cui 3 a Milano, una in provincia di Pavia, una a Oristano e una a Palermo. "L'impegno quotidiano della Fondazione L'Albero della Vita - spiega il suo presidente, Patrizio Paoletti - è quello di accogliere bambini e adolescenti che vivono in condizioni di grave emarginazione, per restituire loro la speranza in un futuro migliore. Aiutare un bambino o un adolescente che vive in contesti familiari di violenza, solitudine e degrado sociale, per noi significa oggi accompagnarli in un percorso di valorizzazione delle proprie risorse interiori perché possano essere, domani, adulti migliori".

facebook