Poveri bambini di oggi un pò re e un pò boia

bambini_control Painting by-Mario-Sanchez-Nevado
Lo stato di buona salute o di grave malattia di una società è infallibilmente segnalato dalla considerazione che in essa si ha del bambino o, in genere, del minorenne. Nella modernità borghese la mitica regalità del bambino, rilegittimata da Rousseau e molto più tardi, a partire da Claparède, risolta nel tema scientifico dell'età evolutiva, era assurta infine a motivo centrale della cultura europea. Però questa stessa cultura, nel suo estremo sviluppo autocritico, con Freud si accorse che la proclamata regalità del bambino non è se non la proiezione narcisistica di una società di adulti immaturi in preda a una divorante insicurezza.
Aldo Masullo, Il Mattino ...
L'allarme degli oculisti: "La luce naturale salva la vista". Il pediatra: "La dieta non serve, devono muoversi di più". [...] "Ci sono dati allarmanti che provengono da tutto il mondo [...] in alcune zone dell'Asia si parla addirittura dì epidemia di miopia. Tra vent'anni più della metà della popolazione dovrà indossare gli occhiali. Sono evidenze scientifiche, ma ancora non conosciamo con precisione tutte le cause. Una di sicuro è che i bambini non giocano più all'aperto o giocano troppo poco".
Antonella Mariotti, La Stampa ...

Accudire i figli non vuol dire perdere l'autorevolezza

  • Martedì, 10 Marzo 2015 11:42 ,
  • Pubblicato in L'Intervento
PaternitL_Abbraccio-dipintoChiara Saraceno, La Repubblica
9 marzo 2015

La lenta avanzata dei padri accudenti è un fenomeno da incoraggiare senza ambivalenze. Si tratta di pari opportunità tra padri e madri in entrambe le direzioni: per fare sì che le madri possano conciliare meglio lavoro di cura e lavoro per il mercato (e magari anche un po' di tempo per sé), ma anche perché venga riconosciuta la legittimità del desiderio di molti padri di avere più tempo per i figli, ...
bambini_curiosità
Si chiama "il gioco del rispetto" [...] "Così si combattono gli stereotipi". Papà disegnato mentre stira una camicia e fa il casalingo. Mamma con una chiave inglese, a fare l'idraulica. E se esiste il calciatore, perché non la "calciatrice"? O la "pompiera?". I bimbi in asilo si stanno divertendo un mondo a scambiare i ruoli dei genitori, ma i grandi hanno già cominciato a litigare.
Giampaolo Sarti, La Repubblica ...
PaternitL_Abbraccio-dipintoLa lenta avanzata dei padri accudenti è un fenomeno da incoraggiare senza ambivalenze. Si tratta di pari opportunità tra padri e madri in entrambe le direzioni: per fare sì che le madri possano conciliare meglio lavoro di cura e lavoro per il mercato (e magari anche un po' di tempo per sé), ma anche perché venga riconosciuta la legittimità del desiderio di molti padri di avere più tempo per i figli, di sperimentare l'intensità relazionale che si dà nella cura di un bambino piccolo, una intensità che pone le fondamenta per una continuità di rapporto intimamente accudente anche negli armi successivi della crescita.
Chiara Saraceno, La Repubblica ...

facebook