Noi semplicemente vogliamo avere la sessualità che ci sentiamo dentro: io ad esempio ho molti tratti femminili ma ho conservato il mio nome maschile. E di intersessuati in Italia ce ne sono oltre centomila. ...

A venti anni veniva ricoverata in un reparto psichiatrico, il suo disagio scambiato per "follia". Sentendosi maschio si fasciava il seno e aveva una ostilità pervasiva nei confronti della sua famiglia. Dopo anni di disperazione sentì che piuttosto era meglio non vivere. È il dramma delle persone intersessuate che alla nascita vengono "corrette" a colpi di bisturi. ...
Una battaglia per i diritti vinta ieri, con il social network più grande del mondo che annuncia in esclusiva all'App la novità: da 24 ore è possibile per chi si iscrive al sito scegliere tra cinquanta generi diversi. Ai due si aggiungono transgender, fluido, androgino e molti altri dentro un vocabolario scelto con cura insieme alle maggiori organizzazioni del movimento Lgtb. ...

Transfobia Legalizzata

  • Mercoledì, 20 Novembre 2013 14:08 ,
  • Pubblicato in Il Ricordo
Michela Angelini, Intersexioni
20 novembre 2013

Il 20 Novembre vengono commemorate le vittime di omicidi transfobici che nel 2013 sono state 238 nel mondo, 1374 dal 2008 ad oggi. L'Italia con le sue 5 vittime si conferma, anche quest'anno, come primo paese del continente Europeo per omicidi di persone transessuali, pari alla Turchia cui l'anno scorso era seconda.

Un genere tra gli altri

  • Lunedì, 11 Novembre 2013 11:48 ,
  • Pubblicato in Il Racconto
Chiara De Carolis, Left
9 novembre 2013

Lorenzo è "alto, pelato, con gli orecchini", come si definisce lui. Lorenzo è uno studente romano che in età adulta ha scoperto di essere intersex - senza un sesso scientificamente definito. Fosse nato nella Germania di oggi, sul suo certificato anagrafico ci sarebbe una "X". "La "X" tedesca è persecutoria", spiega, "e non mette in discussione il potere medico". Un obiettivo che invece aveva animato i promotori della normativa. ...

facebook

Zeroviolenza è un progetto di informazione indipendente che legge le dinamiche sociali ed economiche attraverso la relazione tra uomini e donne e tra generazioni differenti.

leggi di più

 Creative Commons // Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Gli articoli contenuti in questo sito, qualora non diversamente specificato, sono sotto la licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 3.0 Italia (CC BY-NC-ND 3.0)