Articoli

  1. Ultimi
  2. Editoriali
  3. Scuola
  4. Violenza
  5. Migranti

DA IL MANIFESTO

La giustizia vale più dello spirito di corpo

La giustizia vale più dello spirito di corpo


Patrizio Gonnella, Il Manifesto

9 aprile 2019

La legalità costituzionale, che comprende in sé il diritto all'inviolabilità della propria integrità psico-fisica e dunque il diritto a non essere maltr ...

DA LA STAMPA

Le giornaliste rompono il silenzio: l’85% di noi vittima …

Le giornaliste rompono il silenzio: l’85% di noi vittima di molestie


Francesca Sforza, La Stampa

6 aprile 2019

"Avrei dovuto denunciare e non l’ho fatto per paura delle conseguenze, che purtroppo ci sono state. Il problema è che se chi molesta poi viene ‘tutelato...

DA IL MANIFESTO

Torre Maura peggio dell'Alabama

Torre Maura peggio dell'Alabama


Alessandro Portelli, Il Manifesto

4 aprile 2019

A costo di ripetermi: era meglio l'Alabama. Quello che è successo a Torre Maura in questi giorni, coagulo massiccio di infiniti episodi sparpagliati in t ...

DA INTERNAZIONALE

La posta in gioco al Congresso mondiale delle famiglie di …

La posta in gioco al Congresso mondiale delle famiglie di Verona


Annalisa Camilli, Internazionale

27 marzo 2019
Sono tutti seduti intorno al tavolo di legno della sala degli Arazzi di palazzo Barbieri, a Verona, la conferenza stampa è gremita di giornalisti. Gli or ...

DA IL MANIFESTO

Sullo sfondo, il braccio di ferro tra editori e imprese de …

Sullo sfondo, il braccio di ferro tra editori e imprese della Rete


Benedetto Vecchi, Il Manifesto

27 marzo 2019

La nuova direttiva sul copyright approvata ieri a Strasburgo dal Parlamento europeo è stata riscritta più volte. I punti dirimenti che hanno portato a modi ...

DA IL MANIFESTO

Il cortocircuito della Chiesa cattolica che vieta l'amore

Il cortocircuito della Chiesa cattolica che vieta l'amore


Luca Kocci, Il Manifesto

22 febbraio 2019

"Quando mi veniva raccontata la vita gay del Vaticano, non ci credevo, pensavo fosse una fiction, invece ho verificato che la realtà supera la fantasia". Fréd ...

DA IL MANIFESTO

Frammenti di un populismo amoroso

Frammenti di un populismo amoroso


Sarantis Thanopulos, Il Manifesto

16 febbraio 2019

Ci sono due populismi. Il primo fa appello al “peggio di noi”: all’eccitazione che sostituisce il sentire, all’azione impulsiva/compulsiva che ...

DA IL MANIFESTO

Il calcio tra machismo e femme fatale

Il calcio tra machismo e femme fatale


Luca Pisapia, Il Manifesto

15 febbraio 2019

Cherchez la femme, e poi vomitatele addosso i vostri peggiori istinti. Quello che sta accadendo intorno al caso di Mauro Icardi, cui è stata tolta la fascia ...

DA CORRIERE DELLA SERA

Il Paese che non ha più genitori

Il Paese che non ha più genitori

Candida Morvillo, Corriere della Sera
8 febbraio 2019

Il numero medio di figli per donna è rimasto invariato a 1,32, come nel 2017, eppure, nell’ultimo anno, di bambini ne sono nati novemila in meno. ...

DA ZeroViolenza

Noi, figli dell'Emigrazione italiana anni '60

Noi, figli dell'Emigrazione italiana anni '60

Migranti italianiGiovanni Di Paolo, Zeroviolenza
6 ottobre 2018

Ricordo l'emigrazione come un sogno. Spesso la sera mi vedevo entrare, parenti, amici di famiglia, vicini ...

DA ZeroViolenza

Femminicidi, "Serve protezione dello Stato a chi d …

Femminicidi, "Serve protezione dello Stato a chi denuncia e dibattito nel Paese"

Munch, Separazione20 marzo 2018

“Continuiamo ad assistere impotenti alla uccisione di donne da parte dei loro compagni, mariti o ex” ha detto Monica Pepe, curatrice ...

DA ZeroViolenza

La variabile economica del fascismo

La variabile economica del fascismo

Trionfo della morte e danza macabra a ClusoneMonica Pepe
26 febbraio 2018

Mentre infuria la campagna elettorale risale come un’onda che rifrange dal passato la questione della violenza politica. ...

DA ZeroViolenza

Relazione sull'applicazione della 194 nel 2016: il …

Relazione sull'applicazione della 194 nel 2016: il commento di Ass. Luca Coscioni e AMICA

Diritti Donne 194 Aborto11 gennaio 2018 Il Ministero della Salute ha presentato nei giorni scorsi, in incognito e in ritardo di dieci mesi, la Relazione IVG 2016 sull’attua ...

DA ZeroViolenza

I sogni stesi lungo il selciato (Come potevamo cam …

I sogni stesi lungo il selciato (Come potevamo cambiare il mondo)

Van Gogh, VentoMonica Pepe
16 novembre 2017

Ascolta la recensione di Pagina 3

Come un fiume in piena che nessuno sembra più poter fermare, le campagne di denuncia dell ...

DA ZeroViolenza

Giornata mondiale dei diritti dell'infanzia

Giornata mondiale dei diritti dell'infanzia

Per la Giornata mondiale dei diritti dell'infanzia, proponiamo una selezione da la "Confusione delle lingue tra adulti e bambini" (1932) di Sandor Fer ...

DA ZeroViolenza

Manifestazione contro la violenza sulle donne

Manifestazione contro la violenza sulle donne

25 novembre 2017Siamo la marea che ha attraversato le strade di Roma lo scorso 26 novembre. Siamo le stesse che l'8 marzo hanno costruito il primo sciopero globale in ...

DA ZeroViolenza

Mercè Barceló: "Ecco perché la questione catala …

Mercè Barceló: "Ecco perché la questione catalana riguarda tutti"

Referendum CaalognaMonica Pepe, MicroMega
6 ottobre 2017

"La nostra non è una rivendicazione meramente nazionalista ma stiamo reclamando più democrazia in Spagna. Questa ...

DA ZeroViolenza

Sulle mancanze di quasi tutti gli attori in ballo …

Sulle mancanze di quasi tutti gli attori in ballo e dove le ong mettono una pezza

MigrantiManuela Cencetti, Zeroviolenza
19 settembre 2017

Ritorniamo alle campagne coloniali italiane nel mezzo del Mediterraneo: la recentissima campagna milita ...

DA IL MANIFESTO

Tra i banchi di una pedagogia neoliberista

Tra i banchi di una pedagogia neoliberista

Pink Floyd The WallRoberto Ciccarelli, Il Manifesto 15 settembre 2017

La "Buona Scuola" di Renzi ha trasformato la scuola in un'agenzia del customer care, la cura dei cli ...

DA REPUBBLICA

Ecco perché i telefonini faranno sparire anche i …

Ecco perché i telefonini faranno sparire anche i docenti

Smartphone a scuolaMarco Lodoli, La Repubblica
13 settembre 2017

Bisogna essere assolutamente moderni, diceva Rimbaud, e dunque non dovremmo farci prendere dalla nostalgia ...

DA IL MANIFESTO

Scuola, per il bimbo autistico e la ragazza disabi …

Scuola, per il bimbo autistico e la ragazza disabile non c'è posto

Discriminazioni handicapSerena Giannico, Il Manifesto
21 marzo 2017

La data limite per iscriversi alle scuole medie era il 7 marzo, ma per un bambino autistico a Lanciano non c ...

DA WIRED

Casi Cucchi e Mollicone, se dobbiamo avere paura d …

Casi Cucchi e Mollicone, se dobbiamo avere paura dei carabinieri


Luigi Mastrodonato, Wired

28 febbraio 2019

Da una parte i depistaggi fino a coinvolgere il parlamento dall'altra i sospetti di omicidio avvenuto in case ...

DA LA STAMPA

L'Afghanistan pacificato e il possibile ritorno de …

L'Afghanistan pacificato e il possibile ritorno dei Talebani che gela il sangue alle donne


Francesca Paci, La Stampa

29 gennaio 2019

Era l'inizio del 2002 e le macerie delle Torri Gemelle si mescolavano già da tre mesi a quelle dei primi raid ...

DA IL MANIFESTO

Quando i corpi di chi viene uccisa fanno "letterat …

Quando i corpi di chi viene uccisa fanno "letteratura"

Alessandra Pigliaru, Il Manifesto
8 febbraio 2018

Quando il corpo di una ragazza di 19 anni diventa campo di guerra e di complicità maschili, è impo ...

DA IL MANIFESTO

Gli adolescenti migranti nella loro città

Gli adolescenti migranti nella loro città

Bambini AdolescentiSarantis Thanopulos, Il Manifesto
20 gennaio 2018

Secondo papa Francesco il bullismo dei bambini, è opera di Satana (un modo di rappresentare il male), ...

DA IL MANIFESTO

Le semplificazioni del Me-too ne appiattiscono l'a …

Le semplificazioni del Me-too ne appiattiscono l'ambivalenza

Amore Violenza Uomo DonnaLea Melandri, Il Manifesto 13 gennaio 2018
Non posso negare l’importanza del Me-too ("Anch’io"), che è sempre stato per il femminismo il primo pa ...

DA IL MANIFESTO

Dalla Diaz alla Dia: una scelta inopportuna

Dalla Diaz alla Dia: una scelta inopportuna

Tortura ViolenzaRiccardo Noury, Il Manifesto
28 dicembre 2017

Il 5 luglio 2012 la V sezione penale della Corte di Cassazione confermava definitivamente le condanne, tut ...

DA CORRIERE DELLA SERA

I bambini non siano vittime "secondarie"

I bambini non siano vittime "secondarie"

Bambini violenzaPao­lo Di Ste­fa­no, Corriere della Sera
27 novembre 2017

Come tutte le guerre, anche quelle familiari producono i lo­ro effetti "collaterali", tra ...

DA LEFT

Gli abusi sulle badanti nel silenzio della casa

Gli abusi sulle badanti nel silenzio della casa

Giorgio De Chirico, Sole sul cavallettoDonatella Coccoli, Left
25 novembre 2017

Kateryna rimane in silenzio, poi sorride, scuote i capelli neri e comincia a parlare. Il suo italiano è ancora ...

DA DINAMO PRESS

Non Una Di Meno: la marea diventa tempesta

Non Una Di Meno: la marea diventa tempesta

NonUnaDiMeno 25 novembreDinamoPress
25 novembre 2017

"Siamo 150mila". A un anno dall’inizio del movimento femminista Non Una Di Meno, Roma invasa da una nuova mobilitazione c ...

DA MELTING POT EUROPA

Migranti, 2017 anno da dimenticare. Il bilancio de …

Migranti, 2017 anno da dimenticare. Il bilancio della Campagna LasciateCIEntrare

Migranti Rifugiati EuropaMelting Pot Europa
3 gennaio 2018

Dai dati rilevati dal Dipartimento per le Libertà Civili e l’Immigrazione, fino al 29 dicembre 2017 sono sbarcati s ...

DA IL FATTO QUOTIDIANO

Grecia, nel limbo dei profughi. L'isola di Lesbo t …

Grecia, nel limbo dei profughi. L'isola di Lesbo trasformata in centro detentivo

Lesbo profughi migrantiGiulia Zaccariello, Il Fatto Quotidiano
17 dicembre 2017

La vedi dalla spiaggia, dal porto, dal balcone dell'albergo, dal tavolo del ristorante pieno d ...

DA IL MANIFESTO

"Invisibili" in marcia a Roma: diritti e permesso …

"Invisibili" in marcia a Roma: diritti e permesso umanitario

Diritti MigrantiCarlo Lania, Il Manifesto
17 dicembre 2017

Chiedono di poter uscire dal cono d’ombra dove li hanno relegati il regolamento di Dublino e la volontà di ...

DA Il Commento

Nessuno può ignorare queste accuse

Nessuno può ignorare queste accuse

Migranti LibiaAlessandro Dal Lago, Il Manifesto
13 dicembre 2017

Che cosa dirà ora Minniti? Ma dirà qualcosa? O farà spallucce, come qualche giorno fa, quando l'On ...

DA IL MANIFESTO

Italia-Europa, il disumano che è in noi

Italia-Europa, il disumano che è in noi

Migranti in LibiaTommaso Di Francesco, Il Manifesto
15 novembre 2017

"È disumana" la politica dell'Unione europea di assistere le autorità libiche nell’intercettare ...

DA REPUBBLICA

Libici contro Ong: la battaglia navale mentre 50 m …

Libici contro Ong: la battaglia navale mentre 50 migranti muoiono in mare

Sea Watch Libia migrantiAlessandra Ziniti, La Repubblica
10 novembre 2017

"This is Italian Navy helicopter, channel 16, we want you to stop now, now, now". L'elicottero della M ...

DA IL MANIFESTO

In mille pezzi il "Codice Minniti"

In mille pezzi il "Codice Minniti"

Migranti Rifugiati MinnitiAlessandro Dal Lago, Il Manifesto
5 novembre 2017

Minniti aveva dichiarato che con il codice di comportamento imposto alle navi di soccorso e gli accord ...

DA IL MANIFESTO

Isole dell'Egeo come prigioni: "Profughi ormai all …

Isole dell'Egeo come prigioni: "Profughi ormai allo stremo"

Migranti Isole ProfughiCarlo Lania, Il Manifesto
3 novembre 2017

Per i rifugiati siriani, iracheni e afghani le isole greche dell'Egeo sono ormai una prigione a cielo aperto. ...

DA INTERNAZIONALE

Le stazioni si stanno trasformando in fortezze con …

Le stazioni si stanno trasformando in fortezze contro i poveri

Roma TerminiWolf Bukowski, Internazionale
30 ottobre 2017

Faccio e rifaccio il conto, ma non riesco a credere al risultato. Eppure è sempre lo stesso: nella mia v ...

Carceri minorili, in attesa dei decreti per la riforma

Pubblicato in IL MANIFESTO
Letto 4363 volte
Vota questo articolo
(0 Voti)

Carcere minorileEleonora Martini, Il Manifesto
19 dicembre 2017

"A quarantadue anni dalla legge penitenziaria è finalmente arrivato il momento di avere regole ad hoc per i ragazzi e le ragazze detenuti nei 17 Istituti penali a loro dedicati. Regole che mettano al centro prioritarie esigenze di tipo educativo, che tolgano tutti i paletti per l'accesso alle misure alternative, che facciano assomigliare le carceri a comunità.

Bisogna guardare oltre e non limitarsi a difendersi da chi invece vorrebbe tornare a un passato fatto di repressione e disciplina".

Presentando il 4° Rapporto di Antigone sulle carceri per minori, Patrizio Gonnella commenta così l’auspicio formulato dal ministro di Giustizia Andrea Orlando, ieri in un’intervista a Repubblica, di vedere varati i decreti attuativi della riforma dell’ordinamento penitenziario prima di Natale.

I testi dei quattro decreti, spiega il Guardasigilli, «sono da settimane a Palazzo Chigi», in attesa di essere approvati in Consiglio dei ministri. Poi, per concludere l’iter entro la fine della legislatura, pena l’azzeramento di tutta la riforma fortemente voluta dal ministro Orlando, occorre un passaggio nelle commissioni Giustizia parlamentari, a cui farà seguito la definitiva deliberazione del governo.

Dunque se i decreti delegati non troveranno posto nell’ordine del giorno del prossimo Cdm che si dovrebbe tenere il 22 o il 23 dicembre (il governo si è mostrato particolarmente sensibile all’opposizione di alcune sigle sindacali di polizia penitenziaria), andrà in fumo la riforma messa a punto da decine di esperti riuniti per mesi – prima e dopo gli Stati generali dell’esecuzione penale – attorno a tavoli di lavoro ad hoc.

Una riforma per la quale oltre 11 mila detenuti insieme alla radicale Rita Bernardini, che ha partecipato agli Stati generali e ai tavoli di lavoro istituiti dal ministro, hanno messo in atto una forma di protesta non violenta con scioperi della fame a staffetta.

I quattro decreti legislativi daranno corpo alle nuove norme riguardanti le misure di sicurezza, le pene alternative, la giustizia riparativa e l’ordinamento dei carceri per adulti e di quelli per minori.

Ed è proprio sui giovani detenuti che si sofferma il rapporto dell’associazione Antigone denominato «Guardiamo oltre» che contiene i risultati di un’indagine condotta nei 16 istituti penali (il 17° ha aperto da pochi giorni a Firenze) dove sono rinchiuse 452 persone (un numero rimasto quasi invariato negli ultimi 30 anni), di cui solo il 42% è minorenne mentre il 58% ha tra i 18 e i 25 anni.

Secondo il rapporto, «le ragazze sono l’8% mentre gli stranieri sono il 44% della popolazione detenuta. Il 48,2% di chi è attualmente detenuto in un IPM è in custodia cautelare. E ad esserlo sono soprattutto i minorenni. Tra loro l’81,6% non ha ancora una condanna definitiva. Inoltre gli stranieri in custodia cautelare sono più degli italiani, rappresentando il 53,5% del totale».

Negli ultimi anni, riporta Antigone, si è assistito però anche ad una forte crescita dell’istituto della messa alla prova – «una delle innovazioni giuridiche e culturali più importanti» – dei detenuti minorenni, con un «esito positivo nell’80% dei casi: dai 778 provvedimenti del 1992 si è arrivati ai 3.757 casi del 2016. Una crescita di quasi cinque volte che avrebbe dovuto comportare una crescita corrispondente del personale di giustizia e dei servizi sociali, cosa non accaduta».

«È dal 1975 – ricordano i curatori del rapporto, Susanna Marietti e Alessio Scandurra – che ai detenuti minorenni si applica l’ordinamento penitenziario degli adulti, una norma che doveva essere transitoria e che invece è diventata permanente». Ora, la speranza sta nei decreti legislativi che il ministro Orlando vorrebbe varare nel prossimo Cdm, perché «occorrono nuove regole che mettano al centro in maniera radicale un progetto educativo e non repressivo, e l’apertura al territorio. I ragazzi in carcere non possono essere gestiti con le stesse regole degli adulti».

Ultima modifica il Venerdì, 25 Maggio 2018 17:45
Altro in questa categoria: A chi conviene una crisi a Teheran »
Devi effettuare il login per inviare commenti

facebook  

i più letti

25 novembre - Giornata mondiale contro la violenza sulle donne

25 novembre - Giornata mondiale contro la violenza sulle donne

I sogni stesi lungo il selciato (Come potevamo cambiare il mondo)Monica Pepe Come un fiume in ...

DA pagine istituzionali

Continua a leggere
40 anni di Legge Basaglia, 20 milioni di italiani curati fuori dai manicomi

40 anni di Legge Basaglia, 20 milioni di italiani curati fuori dai manicomi

Maria Giovanna Faiella, Corriere della Sera10 maggio 2018Ogni anno circa 800mila italiani sono ...

DA CORRIERE DELLA SERA

Continua a leggere
Noi, i ragazzi dello zoo di Roma

Noi, i ragazzi dello zoo di Roma

Floriana Bulfon, l'Espresso 19 febbraio 2016Decine di migranti minorenni vivono nel sottosuolo...

DA L'ESPRESSO

Continua a leggere
Eroina, allarme per ondata di casi di overdose: il consumo cresce tra i giovanissimi

Eroina, allarme per ondata di casi di overdose: il consumo cresce tra i giovanissimi

Valentina Avon, Repubblica.it 28 settembre 2017Nel 2016 ci sono stati 266 morti. Ora a Ferrara...

DA REPUBBLICA

Continua a leggere
Serve aiuto?

Serve aiuto?

NUMERI UTILI DI EMERGENZA114 - Emergenza infanzia E' un numero di emergenza, gestito da...

DA pagine istituzionali

Continua a leggere
Chi siamo

Chi siamo

In cosa crediamo Zeroviolenza * legge le dinamiche sociali ed economiche attraverso la relaz...

DA ZeroViolenza

Continua a leggere

newsletter

Puoi scegliere di ricevere gli aggiornamenti su ogni argomento. Tutto, con una semplice iscrizione gratuita alla nostra newsletter

video

Control this madness before it's too late
Video

Control this madness before it's too late

30 maggio 2017E' un futuro non troppo lontano? Siamo ancora in tempo per fermarci? Cosa pos…

2892
Control this madness before it's too late
Video

Control this madness before it's too late

30 maggio 2017E' un futuro non troppo lontano? Siamo ancora in tempo per fermarci? Cosa pos…

2892
L'Orchestra Sinfonica "La nota in più"
Video

L'Orchestra Sinfonica "La nota in più"

11 aprile 2017Il Centro di Musicoterapia Orchestrale “La nota in più” è un progetto rivol…

1632
Europe NOW!
Video

Europe NOW!

Eric Jozsef, Vox Europ25 marzo 2017Soixante ans après la signature du traité de Rome, nous av…

2609
Mark Covell torna alla Diaz per raccontare il G8 ai ragazzi
Video

Mark Covell torna alla Diaz per raccontare il G8 ai ragazzi

Giulia Destefanis, Repubblica.it3 marzo 2017Entra alla Diaz in silenzio, si guarda intorno. Sos…

1942
Intervento di Luigi Manconi sul ddl tortura
Video

Intervento di Luigi Manconi sul ddl tortura

11 luglio 2016Nel corso di questa settimana verrà approvato dal Senato il disegno di legge sul…

1126
Roma, 7 maggio 2016: manifestazione nazionale Stop TTIP
Video

Roma, 7 maggio 2016: manifestazione nazionale Stop TTIP

Moni Ovadia, Carlo Petrini, Luca Mercalli, Giulietto Chiesa, Luigi Ciotti e Alex Zanotelli supp…

1755