La scelta obbligata delle donne

di Anne-Marie Slaughter, Internazionale
13 luglio 2012

Essere madri e professioniste affermate è un'impresa impossibile. Almeno per ora. Parla una donna che ha rinunciato a un incarico prestigioso per i figli. E fa discutere l'America.
Diciotto mesi dopo essere diventata la prima donna a dirigere il policy planning del dipartimento di stato, mi sono ritrovata a New York per la riunione annuale dei ministri degli esteri e dei capi di stato di tutto il mondo.
Leggi l'articolo

Devi effettuare il login per inviare commenti

facebook