Per bambine, 25 funzioni

Letto 2248 volte
Etichettato sotto
Lipperatura
10 12 2012

Mi scrive Andrea:
“Ciao Loredana, ti posto una pagina da Buzzfeed.com, uno di quei siti di fotografie ironiche abbastanza simile a 9gag.com, ormai famosissimo. La cultura che emerge da questi siti é abbastanza chiara, votata a un generale cazzeggio, anche morale. Però, se “meme” e “demotivational” all’inizio mostravano davvero dei tratti conservatori (non so se conosci il genere, ma spesso battutaccie da Spring Break, unico punto di vista quello maschile) e considerando anche chequesto Buzzfeed ha un vago lato più attento ai problemi sociali, non mi aspettavo affatto di trovare questa pagina. E sono convinto e felice che finalmente il messaggio stia arrivando, messo in mano a questo pubblico molto poco attento”.

Ed ecco il messaggio. Cose note e reiterate: il computer per bambine (rosa che più rosa c’è solo il rosa) con metà funzioni rispetto a quello per bambini, sirenette contro piccolo chimico,  acquaio contro microscopio (o, se proprio bisogna, microscopio rosa che più…ci siamo capiti), l’aspirapolvere come quello di mammina, la macchina per cucire, il carrello per il te’.
Come detto altre volte, se quel che avviene nel mondo degli adulti è entrato nel discorso mainstream (fino alla banalizzazione quasi totale: ma vedremo nella ventura campagna elettorale come e quando e quanto verrà trattata la questione femminile), quel che avviene alle bambine e ai bambini è faccenda tralasciabile.

E, come avverte l’autrice del set di fotografie, non finisce quando crescete.

Ps. Da domani a venerdì sono al Noir in Festival. Dunque, post a sorpresa e discontinui. Però mi faccio viva, promesso.
Altro in questa categoria: "Tu non cambi cognome, tu sei mia" »
Devi effettuare il login per inviare commenti

facebook