×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 407

Il governo: cittadinanza più facile per gli stranieri nati in Italia

Etichettato sotto
Corriere della Sera
13 06 2013

La proposta più significativa contenuta nella bozza del ddl semplificazioni. Nell'elenco altre 81 misure su fisco e lavoro.

Cittadinanza più facile per i ragazzi nati in Italia da genitori stranieri: è la proposta più significativa della bozza del ddl semplificazioni, da presentare al consiglio dei ministri che potrebbe essere convocato sabato mattina.

ALTRI 82 PUNTI - Il disegno di legge prevede che a 18 anni si possa acquistare la cittadinanza anche «in caso di eventuali inadempimenti di natura amministrativa» da parte dei genitori. Varranno certificati scolastici e medici come prova. Oltre a questa proposta, tra i tecnici circolano due bozze di provvedimenti - un decreto e un disegno di legge - contenenti numerose misure. Un decreto di 15 articoli e un ddl di 82 che spazia da fisco a lavoro, da privacy ad ambiente.
Devi effettuare il login per inviare commenti

facebook