Adele e la cura delle carcerate (Andreina Swich, Corriere della Sera)


"Non riesco a smettere". Queste parole della dottoressa Adele Teodoro hanno folgorato il pubblico presente al Circolo della Stampa, dove presentava la sua esperienza di ginecologa volontaria tra le carcerate. Ginecologa milanese di lunga esperienza, Adele Teodoro quattro anni fa propone un esperimento alla direttrice del carcere di Genova e inizia, autofinandiandosi, a fare visite a pap test alle detenute. ...
Devi effettuare il login per inviare commenti

facebook