Nel regno di Boko Haram (Pietro Del Re, La Repubblica)

Ogni cittadina assaltata dalla setta islamista è come una piccola Dresda, dove la sofferenza si misura con lo sconcertante grado di distruzione delle case, dei mercati, delle scuole, delle chiese o delle moschee. In un villaggio contiamo decine di macchine bruciate, in un altro, di cui non riusciamo a trovare neanche il nome sulle mappe, le fiamme appiccate dai guerriglieri non hanno risparmiato una sola abitazione. ...
Devi effettuare il login per inviare commenti

facebook