Turchia, ora Erdogan teme i gay (Roberta Zunini, Il Fatto Quotidiano)

Per gli omosessuali che vivono in Anatolia e in Kurdistan, rispettivamente nel centro e nell'est della Turchia, le regioni cioè più tradizionaliste e povere, la vita è ancora molto difficile. ...
Devi effettuare il login per inviare commenti

facebook