L'aiuto inglese a Calais: reti antiuomo (Anna Maria Merlo, Il Manifesto)

E il "gesto forte" è arrivato ieri: la proposta di inviare i circa 20 km di barriere alte tre metri usate al vertice Nato per contenere i manifestanti. Se dietro questo scambio di frasi non ci fosse la tragedia umana di migliaia di persone, ci sarebbe da ridere verde. Il dramma di Calais dura da più di 15 anni e nessun governo ha mai avuto l'intenzione di trovare una via d'uscita. Oggi, a causa delle guerre mediorientali, i migranti presenti nel porto sulla Manica sono intorno ai 1300-1500, una cifra in netta crescita rispetto agli ultimi anni (erano circa 300 nel 2002, dopo la chiusura del centro di Sangatte). ...
Devi effettuare il login per inviare commenti

facebook