#OccupyCentral sfida Pechino, le immagini di migliaia di ragazzi in strada

Letto 1023 volte
Etichettato sotto

Pagina99
30 09 2014

La protesta a Hong Kong

Chiedono democrazia e libere elezioni. Dal 27 settembre in piazza migliaia di studenti contro la decisione del governo di Pechino di non permettere libere elezioni nel 2017 

L'epicentro è la zona di Admiralty e Tamar, dove ha sede il governo dell'isola di Hong Kong, e poi la protesta si è estesa alle vicine vie di Harcourt Road e di Gloucester Road. I ragazzi protestano dal 27 settembre contro la decisione della Cina di non permettere libere elezioni nel 2017 come richiesto da un movimento di studenti e attivisti democratici. La polizia ha sparato gas lacrimogeni (non succedeva dal 2005) e su Twitter molti hanno testimoniato l'uso di proiettili di gomma.

Sull'intera isola si riformano sit-in nonostante l'intervento repressivo. Nella notte i ragazzi hanno protestato accendendo i telefoni cellulari verso il cielo, una dimostrazione contro i blocchi imposti dal governo cinese ad alcuni servizi di web e social network come Instagram.

Il servizio d'ordine dei manifestanti ha previsto anche la raccolta differenziata per i rifiuti prodotti durante le proteste.

- See more at: http://www.pagina99.it/gallery/7043/-OccupyCentral-sfida-Pechino--le.html#sthash.13uurwIW.dpuf

Devi effettuare il login per inviare commenti

facebook