Gli Usa e i loro stereotipi in formato Lego

L’Espresso
30 09 2014

Raccontare in 50 fotografie, giocando con l’ironia, l’America, partendo dalle peculiarità e dagli stereotipi che la rappresentano. Unico diktat: tutto dev’essere rigorosamente interpretato dagli omini Lego. Questo il riassunto della serie “50 States of Lego“ messa a punto dal fotografo Jeff Friesen aka Brick Fantastic che ha deciso di trasformare il tempo di gioco con la figlia in spunto creativo per la sua attività professionale: ha infatti utilizzato la collezione di mattoncini della sua bimba per compiere un tour eccentrico nei luoghi comuni a stelle e strisce. "Ricreare tutti i 50 Stati membri sembrava impossibile dati i limiti della raccolta Lego di mia figlia, quindi è stata una bella sfida.- racconta Jeff -. Le idee sono basate su i miei viaggi negli Stati Uniti - ho vissuto lì per due anni - e ricerca accurate su internet. Molti degli spunti non erano semplici da seguire così alla fine mi sono fatto guidare dall’istinto e dalla creatività come fossi ancora un bambino".

di Nicola Perilli

Devi effettuare il login per inviare commenti

facebook