I diritti possono attendere, il ministro no

Letto 1636 volte
Etichettato sotto
Il Manifesto
08 10 2014

Il veto del ministro degli Interni è solo l'ultimo episodio del tira e molla del governo Renzi sui diritti gay. La legge sulle unioni civili, promessa entro i primi 100 giorni di governo, è slittata al remoto traguardo dei primi 100. ...
Altro in questa categoria: Il ritorno della schiavitù »
Devi effettuare il login per inviare commenti

facebook