"Un colpo di tosse e qui si pensa al mesotelioma"

Aspettare. Non la giustizia, non più, ma il prossimo funerale. Sapendo che ce ne saranno molti, da qui al 2025. L'unica certezza che resta è che si continuerà a morire. La mattina dopo la sentenza della Cassazione, a Casale Monferrato si riunisce una manifestazione spontanea che percorre le strade e arriva in piazza. 
Gianni Barbacetto, Il Fatto Quotidiano ...
Altro in questa categoria: Quello che le donne ci dicono »
Devi effettuare il login per inviare commenti

facebook