Stampa questa pagina

Più web ai detenuti, ce lo chiede l'Europa

Uso del web nelle carceri per favorire il reinserimento socialeUn significativo svantaggio sociale che non può che rendere più difficile un effettivo reinserimento. Proprio le Epr sottolineano come la vita in carcere dovrebbe avvicinarsi "il più possibile agli aspetti positivi della vita nella società libera" (Regola 5) e che tutta la detenzione dovrebbe "essere gestita in modo da facilitare il reinserimento nella società libera delle persone che sono state private della libertà" (Regola 6).
Andrea Oleandri, Cronache del Garantista ...
Devi effettuare il login per inviare commenti