La destra xenofoba soffia sul fuoco così gli estremisti sono più pericolosi

Tre giorni prima dell'assassinio di un giovane eritreo a Dresda sulla porta del suo appartamento è stata dipinta una svastica. La sera in cui è stato accoltellato, lunedì scorso, nella ridente cittadina sul fiume Elba si era tenuta la più grande manifestazione finora organizzata dal movimento xenofobo ormai noto in tutto il mondo con la sigla Pegida
Timothy Garton Ash, la Repubblica ...
Altro in questa categoria: Chi è Charlie veramente? »
Devi effettuare il login per inviare commenti

facebook