La doppia tragedia degli sfollati in fuga anche dalle tende

Fuggire dalle proprie case è una tragedia, fuggire dalle tende in cui si è trovato un precario rifugio è una doppia tragedia. Sono, per la maggioranza, bambini, donne e vecchi; molti malati o feriti e invalidi. Per fortuna, o preveggenza, scontri a Kirkuk erano nel conto e l'Unicef aveva immagazzinato migliaia di equipaggiamenti di pronto soccorso su sei località, e ieri, con Save the Children e Mercy Corps, ha fornito assistenza a molti, pur nella difficoltà di movimento imposta dal rigido coprifuoco.
Adriano Sofri, La Repubblica ...
Altro in questa categoria: Indovina a chi va la cena »
Devi effettuare il login per inviare commenti

facebook