I maschi? Sono inutili come tanti nani parassiti

"Nel libro noi descriviamo le vite e le scelte di alcuni maschi (umani) che hanno deciso di ritrovare una loro "utilità" marginale sottraendosi agli stereotipi. Sono maschi sorprendenti che fanno cose bizzarre, teneramente umane (strane collezioni, imprese improbabili, sfide al conformismo), maschi che sperimentano strade alternative e ritrovano un senso nuovo anche per la loro maschilità. In fondo, gli stessi generi sessuali non sono contenitori monolitici, né essenze senza tempo, ma un caleidoscopio di differenze individuali."
Gino Dato, La Gazzetta Del Mezzogiorno ...
Devi effettuare il login per inviare commenti

facebook