Un Paese che deve fare da solo

Le parole del prefetto di Bologna riassumono bene quanto sta accadendo, in questi giorni, nel nostro Paese. "Noi salviamo vite", ha risposto il rappresentante del governo a chi mostrava preoccupazione per l'arrivo di centinaia di migranti in Emilia-Romagna. È vero. Salviamo vite e assistiamo donne, uomini e bambini approdati in Italia per sfuggire alla guerra e alla miseria. 
Fiorenza Sarzanini, Corriere della Sera ...
Altro in questa categoria: Sangue e miseria a Yarmouk »
Devi effettuare il login per inviare commenti

facebook