Bombardata una nave turca sulla costa libica: un morto

Letto 1091 volte
Etichettato sotto
Cronache Del Garantista 
12 05 2015

L'azione è un segnale di allarme anche per l'ipotesi che l'Unione europea conduca azioni anti-immigrazione in prossimità delle coste libiche, con l'eventuale bombardamento dei barconi usati dai trafficanti di uomini. A questo proposito il governo libico giudica "molto preoccupanti le proposte dell'Ue per autorizzare l'uso della forza contro gli scafisti, colpendo i barconi in territorio libico." Lo ha detto l'ambasciatore all'Onu, Ibrahim Dabbashi. [...] "Il governo libico non è stato consultato". ...
Devi effettuare il login per inviare commenti

facebook