Panico: "Questa Lega ci sta stretta: dimissioni"

calcio femminilePatrizia Panico è capitano della nazionale di calcio femminile. Da sempre schierata nella promozione di un processo di sensibilizzazione sulle discriminazioni sessiste nello sport, davanti alle parole di Belloli ha perso la pazienza, minacciando anche la possibilità di una "protesta in campo". Che sentimenti provi a fronte a simili episodi? La prima cosa che ho pensato è stata una cosa del tipo "pero non sia vero".
Samir Hassan, Il Manifesto ...
Devi effettuare il login per inviare commenti

facebook