"Renzi ricatta una generazione di docenti"

buona-scuolaManuela, Angela e Elena. Tre donne decise a non cedere al ricatto. Come decine di migliaia di altri docenti precari nella scuola, il governo Renzi le sta trattando come pacchi che possono essere spostati da una parte all'altra del paese, senza una vita né relazioni. 
Roberto Ciccarelli, Il Manifesto ...
Devi effettuare il login per inviare commenti

facebook