×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 415

Vieni a letto con me sennò niente mutuo. Direttore banca sospeso

Letto 2799 volte

DazebaoNews
17 09 2015

"Vieni a letto con me od altrimenti non ti concedo il mutuo". Era in pratica questo il ricatto di un funzionario di banca di Reggio Calabria, S.D. di 43 anni, che è stato raggiunto da una misura interdittiva disposta dal tribunale ed eseguita dai militari della Guardia di finanza.

Secondo quanto ricostruito in una nota dei militari il bancario ha abusato della sua funzione e minacciando la mancata concessione di un mutuo, avrebbe preteso di avere rapporti personali ed intimi con una cliente. Dopo i gravi fatti la donna si è rivolta ai finanzieri che, dopo accurate indagini, hanno chiuso il cerchio attorno all'impiegato. Nei confronti dell'uomo il giudice ha disposto la misura interdittiva per due mesi, vietando temporaneamente ad esercitare le attività professionali connesse all'esercizio del credito ed alla sua posizione di direttore. Il provvedimento - si sottolinea - è stato anche notificato all'Istituto di credito interessato per i provvedimenti interni di sua spettanza.

Devi effettuare il login per inviare commenti

facebook