LA NUDA PROPRIETA' DEL CORPO POLITICO

di Luigi Cavallaro, Il Manifesto
12 aprile 2012

E' un fatto difficilmente contestabile che dalla primavera 2009 fino allo scorso autunno il discorso pubblico del nostro Paese è stato pervaso dal tema della sessualità dei politici. [...]
Si direbbe che si è voluto chiedere alla sessualità la verità sul Politico. Ovvero, come scrive Ciro Tarantino nel prologo ad uno smilzo ed elegante volumetto appena apparso per Quodlibet, che si sia individuata nella sessualità «una possibilità di rivelazione, una capacità di illuminazione» del Politico.
» Leggi l'articolo

Altro in questa categoria: CAMBIARE LA CURA »
Devi effettuare il login per inviare commenti

facebook