No alla guerraRete Disarmo
21 dicembre 2015

Da Nassiriya a Mosul: nuove "avventure coloniali" di soldati italiani in Iraq sembrano dietro l'angolo, senza che il Parlamento ne abbia discusso e senza alcuna ragione se non vantaggi privati e subalternità internazionale.
Renzi TrivelleComunicato Coordinamento nazionale No Triv
16 dicembre 2015

Un autentico inganno. Gli emendamenti presentati dal Governo alla legge di stabilità 2016 ricalcano solo apparentemente i quesiti referendari. Le modifiche proposte dall'Esecutivo, tra abrogazioni e aggiunte normative, dissimulano in modo subdolo il rilancio delle attività petrolifere
No TrivelleCoordinamento Nazionale No Triv
13 dicembre 2015

Il Governo presenta emendamenti alla legge di stabilità col fine esplicito di scongiurare il Referendum No Triv. Gli emendamenti ricalcano le richieste del Coordinamento Nazionale No Triv e del comitato "Verso il Referendum", nato dall'Assemblea tenutasi lo scorso 8 novembre a Roma.
Migranti BaobabRedattore Sociale
3 dicembre 2015

"Noi da qui non ce ne andiamo, noi non molliamo finché ci sarà anche un solo migrante da aiutare". Lo hanno sottolineato i volontari del centro Baobab di via Cupa, a Roma, alla vigilia dello sgombero della struttura fissato per domani.

Bombe italiane all’Arabia Saudita

PaceRete Disarmo
20 novembre 2015

A seguito delle recenti dichiarazioni del Ministro della Difesa, Roberta Pinotti, secondo cui le forniture di bombe aeree all’Arabia Saudita sarebbero “regolari” e “nel rispetto della legge”, Rete Italiana per il Disarmo, Amnesty International Italia e l’Osservatorio OPAL di Brescia chiedono un incontro
Studenti contro il nuovo isee Pisa
24 ottobre 2015

Ieri pomeriggio al polo ex-Gea, occupato a seguito dell'assemblea di ateneo del 20 ottobre, abbiamo assistito a un blitz vergognoso  delle forze dell'ordine che con pistole in mano hanno sequestrato 40 studenti con l'accusa di furto in flagranza di reato.
#Atlantideovunque10 ottobre 2015

Venerdì 9 ottobre, in esecuzione di un'ordinanza del Sindaco Virginio Merola, è stato sgomberato con la forza uno spazio autogestito da 17 anni da femministe, lesbiche, trans, gay e punk, un pezzo di cuore per migliaia di persone che lì trovavano una socialità
Zeroviolenza24 settembre 2015

Cari Lettori e Lettrici di Zeroviolenza.it,
dobbiamo informarvi nostro malgrado che il progetto della rassegna stampa quotidiana terminerà il prossimo 30 settembre dopo 6 anni e 8 mesi.
7 luglio 2015

Zeroviolenza sostiene con convinzione i compagni e le compagne di Casetta Rossa (leggi la lettera) e de La città dell'Utopia (leggi la lettera) oggi sotto attacco, il lavoro sociale e culturale svolto per anni, per le famiglie e per i bambini per l'ambiente e per il territorio.

Lettera aperta della Casetta Rossa

Casetta Rossa
7 luglio 2015

Come molti di voi sanno la Casetta Rossa da mesi cerca di sopravvivere a continui attacchi da parte dei vigili dell'VIII gruppo e dei Dirigenti del Municipio.
Il nostro luogo, quello dei giochi e dell'impegno, quello delle feste per bambini e della solidarietà ai no (oki) costituenti, Casetta Rossa, il nostro luogo, rischia di chiudere.

facebook

Zeroviolenza è un progetto di informazione indipendente che legge le dinamiche sociali ed economiche attraverso la relazione tra uomini e donne e tra generazioni differenti.

leggi di più

 Creative Commons // Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Gli articoli contenuti in questo sito, qualora non diversamente specificato, sono sotto la licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 3.0 Italia (CC BY-NC-ND 3.0)