di Chiara Bastianoni*, Zeroviolenzadonne
27 marzo 2012

L'esperienza della maternità viene da sempre associata all'evento della nascita di un figlio ed ai cambiamenti fisici, emotivi e cognitivi che esso comporta. I fondamentali contributi offerti dal lavoro di autori quali Daniel Stern e Massimo Ammaniti sottolineano infatti come quest'esperienza sia caratterizzata dalla formazione di nuove modalità di organizzare l'esperienza psicologica, dalla ridefinizione dei ruoli all'interno del nucleo familiare, dallo sviluppo di nuove capacità legate alla cura ed al sostegno affettivo e materiale del proprio figlio.
di Carmelo Dini
25 ottobre 2012

Maria Aliokhina e Nadia Tolokonnikova, le due componenti della band punk femminista Pussy Riot, condannate a due anni di carcere per aver fatto due salti a suon di musica nella cattedrale di Mosca, ed aver pregato la Madonna di liberare il loro Paese da Putin, sono state trasferite in due differenti colonie penali lontano da Mosca.

La vita che non CIE

  • Sabato, 09 Giugno 2012 08:42 ,
  • Pubblicato in La Denuncia
di Stefano Pasta, Famiglia Cristiana
5 giugno 2012

Un bambino di cinque anni che si ostina a chiedere alla mamma dov'è finito papà e perché non torna più a casa. La rabbia di un ragazzo che vuole essere accanto alla donna che ama quando lo renderà padre. E il limbo di un uomo che da ex prigioniero si prende cura degli amici ancora dietro le sbarre, contando i giorni che mancano alla loro uscita. Sono le storie di Kabbour, Nizar e Abderrahim, protagonisti dei tre documentari “La vita che non CIE” prodotti da Fortress Europe e diretti da Alexandra D’Onofrio.

Detenuta suicida in cella nel carcere di Sollicciano

  • Domenica, 24 Giugno 2012 08:12 ,
  • Pubblicato in La Denuncia
La Repubblica
24 giugno 2012

Una detenuta di 36 anni, madre di due bambini piccoli, tossicodipendente, si è suicidata nel carcere di Sollicciano (Firenze) impiccandosi nella propria cella. L'episodio è avvenuto ieri sera mentre le altre detenute stavano seguendo una rassegna cinematografica. Lo si apprende dal Garante dei detenuti del Comune di Firenze, Franco Corleone. E' il quarto suicidio che si verifica nel penitenziario fiorentino nel 2012.

Rome supports Pussy Riot

da Le Ribellule
18 agosto 2012


Le Pussy Riot si sono formate a Ottobre del 2011 poco dopo che Putin e Medvedev hanno annunciato un nuovo scambio di ruoli alla guida della Russia, cioè esattamente quando Putin si è assicurato il potere fino al 2018.

facebook

Zeroviolenza è un progetto di informazione indipendente che legge le dinamiche sociali ed economiche attraverso la relazione tra uomini e donne e tra generazioni differenti.

leggi di più

 Creative Commons // Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Gli articoli contenuti in questo sito, qualora non diversamente specificato, sono sotto la licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 3.0 Italia (CC BY-NC-ND 3.0)