Ius soli, il bicchiere è mezzo vuoto

  • Giovedì, 01 Ottobre 2015 08:52 ,
  • Pubblicato in ZeroViolenza
Ius soliStefano Galieni, Zeroviolenza
1 ottobre 2015

La metafora più usata per definire quello che è il testo di legge che da lunedì 28 settembre è giunto in aula della Camera relativo alla riforma della legge sulla cittadinanza è quella del "bicchiere". E utilizziamola allora fino in fondo per definire quanto è accaduto finora e quanto potrebbe succedere di qui a un mese.

Neonati fantasma, dramma italiano

Neonati che non hanno nome e identità. Peggio, che per la legge non esistono. Anzi, che per legge non esistono. Non sono mai nati. In una parola, invisibili.
Lucia Bellaspiga, Avvenire ...

8 nordestini su 10 [...] si dichiarano favorevoli a concedere la cittadinanza italiana ai figli degli immigrati nati in Italia. [...] La diffusione sul territorio e l'integrazione, come segnalato dai passati rapporti Cnel, avevano funzionato qui meglio che altrove.
Natascia Porcellato, Il Gazzettino...

 

L’Italia sarei anch’io

  • Mercoledì, 23 Settembre 2015 07:40 ,
  • Pubblicato in La Campagna

Migranti-CittadinanzaSergio Bontempelli, Il Corriere Delle Migrazioni
10 agosto 2015

Garantire la cittadinanza ai bambini nati in Italia da genitori immigrati. Impedire che giovani venuti al mondo nel nostro Paese, cresciuti accanto a noi e con noi, siano considerati stranieri, magari da espellere se non hanno il permesso di soggiorno.

Ius soli: ce n'eravamo quasi dimenticati. Nel pacchetto sui nuovi diritti presentato da Matteo Renzi, era una delle priorità assieme alle unioni civili.
Ilario Lombardo, La Stampa ...

facebook