"Purtroppo nessuno ci ha insegnato a essere padri". Da un lato, infatti, gli uomini sono sempre più attenti ai doveri, alle responsabilità (e ai piaceri) della paternità: in parte anche per necessità. [...] Da un alto lato, però, mentre le mamme hanno quasi sempre una nonna, una sorella maggiore o un amica esperta cui chiedere suggerimenti, i padri non sanno a chi rivolgersi o spesso hanno resistenze psicologiche nel domandare aiuto a un parente o un conoscente. Di qui la strada del web, che forse è un po' impersonale, ma si rivela molto utile.
Arturo Zampaglione, La Repubblica ...

Quando bisogna inventarsi una vita insieme e ci si incomincia a chiedere "chi adotta chi?" per poi arrivare a capire che "la condizione adottiva in fondo è comune ad ognuno. Che siamo tutti un po' orfani". E che l'amore - ma questo vale anche per troppi genitori biologici, che danno tutto per scontato - si costruisce giorno per giorno. [...] La costruzione di un amore è un viaggio interiore. [...] Prima tappa, la sincerità, con se stessi e con i bambini: ma una sincerità che lascia spazio alla creatività e alla mutevolezza del reale. [...] Costruire un amore significa anche trovarsi nei panni dell'altro: capire, improvvisamente, "in tutta la sua pienezza il valore dell'espressione "giocare in casa".
Raffaella Silipo, La Stampa ...
Cattive notizie per chi conta sull'assegno di mantenimento. La Corte di Cassazione è tornata sul tema del diritto agli alimenti, e ha precisato meglio un concetto già avanzato nel 2011: nei casi in cui uno dei due ex coniugi - e le statistiche dicono che è quasi sempre l'ex marito a versare e la ex moglie a incassare - si sia rifatto una famiglia, anche se è una convivenza di fatto e non è un secondo matrimonio in piena regola, ebbene, il diritto all'assegno di mantenimento decade.
Francesco Grignetti, La Stampa ...

Si fa presto a dire nonni


Se non ci fossero, in Italia sarebbero guai seri per tante famiglie che reggono l'urto della Grande Crisi proprio grazie alla rete di protezione delle persone più anziane. Quelle che appaiono come un problema, per l'aumento della spesa sanitaria e dei costi previdenziali, ma in realtà rappresentano una soluzione o comunque un autentico ammortizzatore sociale per le nuove generazioni più svantaggiate rispetto alle precedenti.
Antonio Galdo, Il Messaggero ...

La questione (im) morale è dentro la famiglia

Niente è ciò che sembra, neanche se siamo di fronte all'evidenza di un bambino talmente trascurato dai suoi genitori tossicodipendenti da essere rinchiuso in un armadio, infreddolito e ricoperto dalle proprie feci. Per dimostrare il detto per cui - con le parole dell'attore Nikolaj Coster-Waldau - "un libro non si giudica dalla copertina", la regista danese Susanne Bier con il suo Second Chance ci mette di fronte a "due situazioni molte estreme"
Giovanna Branca, Il Manifesto...

facebook