Cattive parole che aprono la strada al cattivo diritto

  • Venerdì, 04 Agosto 2017 07:45 ,
  • Pubblicato in IL MANIFESTO
Migranti MediterraneoAndrea Maestri, Il Manifesto
4 agosto 2017

"Immigrati clandestini" e "soggetti la cui presenza in mare è finalizzata all’immigrazione clandestina": in quattro minuti di conferenza stampa, il Procuratore della Repubblica di Trapani parla dei migranti trasbordati dai barconi sulle navi delle Ong in mare aperto senza mai usare la parola "persone", "esseri umani", "donne e bambini in fuga", "profughi", "richiedenti asilo".

facebook