Attentato ManchesterMario Platero, Il Sole 24 Ore
23 maggio 2017

L'America ha seguito per prima il drammatico, orrendo attacco terroristico di ieri notte in Inghilterra. Un attacco per mostrare la vitalità di un Califfato che sta perdendo territorio a vista d'occhio e che già sa, nel suo intimo, che sarà sconfitto. Soprattutto dopo la dichiarazione di guerra senza quartiere giunta dall'Arabia Saudita.

facebook