Assassinato a sangue freddo

  • Domenica, 29 Novembre 2015 08:50 ,
  • Pubblicato in La Denuncia
Tahir ElciGiuseppe Acconcia, Il Manifesto
29 novembre 2015

Un video mostra uomini che sparano contro un poliziotto dall'interno della loro vettura. Si è trattato di un assassinio a sangue freddo, in un luogo pubblico, dopo una manifestazione in difesa dei diritti dei kurdi ...

Le ambiguità di Erdogan

  • Lunedì, 16 Novembre 2015 12:11 ,
  • Pubblicato in L'Articolo

IstanbulAlberto Negri, Il Sole 24 Ore
16 novembre 2015

Alla vigilia delle lezioni, dopo l'attentato di Ankara, il braccio destro di Erdogan definì il Califfato "ingrato e traditore". Più che una gaffe, questi termini sono apparsi un'ammissione di colpa. ...

"A rischio le libertà in Turchia"

  • Mercoledì, 11 Novembre 2015 12:45 ,
  • Pubblicato in Flash news
Il Manifesto
11 11 2015

La Commissione europea ha pubblicato ieri un atteso rapporto sullo stato di salute dei paesi del prossimo allargamento segnato da sentimenti ambivalenti. Da un lato, si confermala sensazione che l`Unione non voglia o non possa crescere ulteriormente nel breve periodo. Dall'altro, emerge l'evidente consapevolezza che è urgente trovare un modus vivendi con i paesi del vicinato, in particolare con Ankara, criticata sul fronte dei diritti umani. ...

Beda Romano

Turchia: finite le elezioni, continua il massacro

  • Martedì, 10 Novembre 2015 17:19 ,
  • Pubblicato in DINAMO PRESS
DinamoPress
10 11 2015

Erdogan continua la sua offensiva contro il popolo curdo. Nel silenzio della comunità internazionale il "piccolo sultano" ha messo sotto assedio una nuova città, Silvan. Dalla chiusura delle urne, le violenze contro la popolazione civile e gli omicidi commessi dall'esercito turco non si sono mai interrotti. ...

In Turchia un uomo solo al comando

  • Lunedì, 09 Novembre 2015 12:30 ,
  • Pubblicato in Flash news

Left
07 11 2015

Al quartier generale del Partito democratico del popolo (Hdp) di Istanbul, la delusione nell'osservare i risultati delle elezioni politiche in Turchia è massima. "Non ce la sentiamo di dire
nulla finché non riusciremo a capire cosa sta accadendo", sussurra Haluk Agabeyoglu, responsabile comunicazione in seno al partito della sinistra filo-curda, tra una telefonata nervosa e l'altra. ...

Nicola Zolin

facebook