SBATTI IL FEMMINICIDIO IN TV

  • Lunedì, 26 Marzo 2012 08:10 ,
  • Pubblicato in Il Commento
di Luisa Betti, Women's Humans Rights
26 marzo 2012

Ma che titolo è “Amore criminale” per una trasmissione se poi si tratta di una donna che viene uccisa dal partner? Oltre alle perplessità sul titolo, la trasmissione in onda in su Raitre – che non è nuova ma che nel passato era stata condotta da Camila Raznovich che aveva almeno il piglio della conduttrice attenta – è oggi condotta da un’attrice, Luisa Ranieri che, al di là della buona volontà, non ha certo un’impostazione sul tema né tantomeno la capacità di introdurre lo spettatore in un incubo come quello della violenza di genere e del femmicidio.

facebook