Per il diritto alla città, contro ogni sgombero

Giovedi 17, dalle 18.00
Piazza Indipendenza
Dopo lo sgombero del Cine Teatro Volturno giovedì 17 luglio corteo cittadino alle ore 18 da Piazza Indipendenza. Pubblichiamo qui il comunicato degli spazi sociali occupati e autogestiti di Roma.

Da ieri mattina Roma è orfana di un'esperienza sociale e culturale che da 5 anni rappresentava un'importante esperienza di cultura indipendente in questa città: il Cine Teatro Volturno.

Questo sgombero mostra in maniera evidente che idea di città ha in mente chi la governa. Un'idea fondata sul profitto e una malintesa idea di legalità, dove non esistono spazi Comuni e di tutti ma solo luoghi da valorizzare, o lasciare al frutto della rendita, per realizzare ricchezza da mettere nelle tasche di privati o chi per loro.

Lo sgombero di ieri è stato un attacco a tutti gli spazi sociali e a tutte le realtà che producono cultura indipendente. Ad essere toccate sono tutte le esperienze lontane dalla logica del profitto. Un episodio figlio della logica di privatizzazione del Salva Roma, una vendetta della proprietà privata che detta legge e spadroneggia, che vuole piegare la città e chi la abita ai suoi interessi.

Per questo giovedi 17 saremo tutti assieme dalle 18 a Piazza Indipendenza per un corteo cittadino.

Per dire forte e chiaro che: Se toccano uno toccano tutti!

Assemblea degli spazi sociali, occupati, autogestiti di Roma riuniti al Valle Occupato il 15 luglio
Devi effettuare il login per inviare commenti

facebook