INTERNET POTREBBE DIVENTARE LA PATRIA DEI ROM

da lastampa.it, 2 maggio 2011

Lo sostiene la loro regina, che chiede una rappresentanza «trans-statuale»

«Grazie a Internet il popolo Rom potrebbe diventare una nuova entità politica, senza territorio, ma con una rappresentanza istituzionale riconosciuta». Lo sostiene Lucica Tudor regina degli zingari che da anni si sta battendo per i diritti dei Rom e che rivendica una rappresentanza istituzionale per una nazione di 20 milioni di persone sparse in tutto il mondo. Secondo Lucica Tudor Internet potrebbe essere la soluzione per dare una rappresentanza istituzionale al popolo Rom e l’e-goverment rappresenterebbe la chiave di salomone per dare un identità riconosciuta ad un popolo sparso in tutto il mondo.

«Ho un sogno per il mio popolo ed è quello di dare ai Rom uno stato di diritto - si legge in una nota di Lucica Tudor - una nazione trans-statuale ha bisogno concreto, evidente, fisiologico di un «rule of law», di uno stato di diritto trans-statuale e trans-nazionale, e oggi grazie a Internet e alla globalizzazione si potrebbero aprire reali possibilità per questa mia proposta».

«Siamo convinti - continua la nota - che la possibilità stessa di miglioramento delle condizioni di vita per i milioni di individui, passi attraverso il fatto di guardare ai Rom come ad una risorsa non solo culturale. Soprattutto per la caratteristica tipica dei Rom: una Nazione che è tale per comunanza di tradizioni, lingua, origini, storia, pogrom, massacri, ma che mai ha rivendicato un territorio e uno stato».

«L’esempio dell’Europa - secondo Lucica Tudor - è quello che può meglio venire in aiuto: i Rom sono minoranza in ciascuno Stato; tuttavia se il sogno e il progetto politico dei grandi federalisti europei fosse divenuto in 50 anni realtà politica e istituzionale, anche il più numeroso dei popoli europei sarebbe oggi una ’minoranzà, condizione alla quale invece noi siamo condannati dalla non-Europa, dal non esser quel sogno, quel progetto politico divenuto realtà. Concludo comunicando agli organi di stampa che stiamo lavorando ad un progetto di e-goverment per i rom, progetto che presto presenteremo ai media».
Altro in questa categoria: MOGLIE=CAMERIERA »
Devi effettuare il login per inviare commenti

facebook