I bambini drogati ai tempi di Dickens (Lucio Villari, La Repubblica)

Lo sfruttamento eccessivo del lavoro delle donne spingeva molte operaie non solo a occuparsi sempr emeno dei loro neonati (che venivano lasciati a se stessi o ai vicini di casa), ma a stordirli con droghe speciali per renderli inerti e controllabili. ...
Devi effettuare il login per inviare commenti

facebook