×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 415

Messico: a Iguala divampa la protesta, accuse contro il sindaco

Letto 1676 volte

Atlas 
23 10 2014

Prima una marcia per denunciare la scomparsa, da 26 giorni, di 43 studenti; poi l’irruzione nella sede del comune. A Iguala, in Messico, le proteste divampano mentre si tenta di ricostruire quanto potuto avvenire agli studenti.

Ieri però sono arrivate anche prime accuse contro il sindaco che avrebbe ordinato l’attacco contro quel gruppo di studenti che aveva partecipato a delle proteste di carattere politico.

Altro in questa categoria: Bambini felici e nozze gay »
Devi effettuare il login per inviare commenti

facebook