×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 415

In Uganda torna una proposta di legge omofoba

Letto 2975 volte

Circolo Mario Mieli
14 11 2014

Nuova iniziativa per imporre l’omofobia di stato in Uganda. Dopo l’abrogazione della legge che puniva l’omosessualità con l’ergastolo, il governo di Yoweri Museveni vuole introdurre una nuova misura di repressione contro la “promozione” delle “pratiche sessuali contro natura”.

Subito dopo la sentenza della Corte Suprema che abrogava la legge omofoba (abrogazione dovuta alla mancanza del numero legale dei votanti in aula, non certo per motivi di rispetto dei diritti umani), il governo si è messo al lavoro per riproporre una versione “aggiustata” della legge che si ispirava a quella russa (per la serie: simile simili cognoscitur). Il nuovo progetto di legge alo studio, dovrebbe eliminare i riferimenti diretti all’omosessualità, che viene ora definita come “pratiche sessuali contro natura”, e si concentra ora nel punire (con pene fino a sette anni di reclusione) qualunque attività considerata come “promozione” delle relazioni non tradizionali.

Stando all’attivista Frank Mugisha, le conseguenze di una legge così concepita potrebbero essere molto ampie:

La gente non si rende conto che la parte della “promozione” riguarderà tutti. Se i giornali faranno informazione sull’omosessualità, potranno essere tacciati di promozione. Il mio account su Twitter potrebbe essere visto come promozione. Tutti i gruppi per i diritti umani che lavorano anche per quelli delle persone LGBT potrebbero venire accusati di fare promozione.

Con questa nuova legge, il presidente Museveni vorrebbe recuperare popolarità senza mettere a repentaglio gli aiuti economici esteri che riceve il paese. Ed è proprio su questo aspetto che stanno lavorando gli osservatori internazionali e le varie diplomazie: pressioni da parte dei paesi finanziatori dell’Uganda nel caso in cui la legge che punisce i diritti umani delle persone LGBT arrivi in Parlamento.

Devi effettuare il login per inviare commenti

facebook