Mai più scrittori alla sbarra

Rodney SmithFosse capitato a un altro scrittore, poeta, filosofo, scienziato di essere incriminato per la sua parola contraria, sarei andato al suo processo. Avrei voluto ascoltare gli argomenti della pubblica accusa e della parte civile, per sapere in che tempo e in che Paese mi trovo. Nell'aula 52 del Tribunale di Torino il 28 gennaio 2015 c'era, fitta in piedi come in tram, una piccola folla di lettori.  
Erri De Luca, Il Fatto Quotidiano ...
Devi effettuare il login per inviare commenti

facebook